imagealt

Test rapido di screening


Come da ordinanza della Regione Veneto n. 105 del 2 ottobre 2020 e nota dell'USR Veneto del 6 ottobre 2020, si comunica la possibilità di effettuare presso la struttura scolastica i test rapidi di screening a seguito del consenso informato espresso dai genitori.

L’utilizzo del “Test rapido per la ricerca dell’antigene di SARS-CoV-2”, viene raccomandato sia per i casi sospetti di Covid-19, sia per i contatti scolastici di un caso confermato.

Nel caso di effettuazione dei test rapido è previstala possibilità , per i genitori che acconsentono, di presenziare alla somministrazione del test al proprio figlio/a.

In allegato si trova il modello relativo al consenso informato all'effettuazione del test rapido: verrà distribuito in copia a tutti gli alunni dell'istituto con preghiera per le famiglie di restituirlo firmato il prima possibile e comunque entro il 20 ottobre p.v.

Modello consenso informato al test rapido
Circolare inerente le nuove disposizioni della Regione Veneto